Immagine6

“Il sale della terra” regia di Wim Wenders

L’associazione I Colori Della Vita, promotore in collaborazione con il Cinema Arlecchino, proietterà il film-documentario ‘Il sale della terra’ per la regia di Wim Wenders, Juliano R. Salgado, soggetto e protagonista del lungometraggio è un famoso fotografo, Sebastiao Salgado.
Produzione Brasile, Italia, Francia 106 min.
Trapani il 10 Febbraio 2015 ore 21.30

Presentazione del film a cura di Arturo Safina.

Da quarant’anni Salgado attraversa i continenti sulle tracce di un’umanità in pieno cambiamento e di un pianeta che a questo cambiamento resiste. Dopo aver testimoniato alcuni tra i fatti più sconvolgenti della nostra storia contemporanea – conflitti internazionali, carestie, migrazioni di massa – si lancia adesso alla scoperta di territori inesplorati e grandiosi, per incontrare la fauna e la flora selvagge in un grande progetto fotografico, omaggio alla bellezza del pianeta che abitiamo. La sua vita e il suo lavoro ci vengono rivelati dallo sguardo del figlio Juliano Ribeiro Salgado, che l’ha accompagnato nei suoi ultimi viaggi, e da quello di Wenders, fotografo egli stesso.
La voce narrante del film sottolinea che nel 1991 Sebastiao Salgado è stato a Trapani per fotografare la mattanza e la Processione del Venerdi Santo di Trapani, foto pubblicate nel volume “Le mani dell’uomo” nel 1993.

Like & Social:

Comments are closed.